Informativa Generale Sulla Tutela Dei Dati Personali di Celgene

Clicca qui per scaricare o stampare una copia della politica generale sulla privacy di Celgene.

1. INTRODUZIONE E RIEPILOGO

Il nostro impegno nei confronti della data privacy

In Celgene riconosciamo l’importanza delle informazioni relative a tutte le persone fisiche con le quali interagiamo, tra cui pazienti, membri del pubblico, dipendenti, operatori sanitari, professionisti di organismi di regolamentazione e partner commerciali, e ci impegniamo a proteggerne al meglio la privacy.

Riguardo la presente Informativa generale sulla tutela dei dati personali

La presente Informativa è una panoramica del modo in cui Celgene Corporation e le sue affiliate in tutto il mondo trattano le informazioni relative alle persone fisiche e mostra l’impegno di Celgene nel garantire che le stesse possano esercitare le proprie scelte e controllo sulle informazioni che le riguardano in aderenza alle leggi applicabili.

Ambito della presente Informativa generale sulla tutela dei dati personali

La presente Informativa è specificamente intesa a fornire informazioni a utenti del nostro sito Web e delle applicazioni mobili, azionisti di Celgene, membri del pubblico che interagiscono con Celgene, pazienti che utilizzano prodotti Celgene e persone fisiche con le quali interagiamo (incluso, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, il personale delle autorità di controllo, i referenti di fornitori e partner e visitatori delle sedi di Celgene). La presente Informativa fornisce inoltre informazioni a persone fisiche che possono essere prese in considerazione da Celgene come candidati (“Candidarsi per lavorare in Celgene” nel Paragrafo 11 sottostante) e a pazienti che partecipano a sperimentazioni cliniche di farmaci Celgene (“Informazioni per Pazienti e Partecipanti alla sperimentazione” nel Paragrafo 12 sottostante) sulle specifiche tutele della loro privacy. Informazioni circa l’’utilizzo di cookie e tecnologie analoghe da parte di Celgene sui servizi digitali si trovano in “Cookie” al Paragrafo 15 sottostante.

Oltre alla presente Informativa generale sulla protezione dei dati personali, maggiori informazioni per gli Operatori sanitari si possono trovare nell’Informativa sulla protezione dei dati dell’operatore sanitario specializzato POLITICA SULLA PRIVACY DI CELGENE

Per “Celgene”, “gruppo”, “filiale”, “noi” e “nostro” si intendono Celgene Corporation e le sue affiliate in tutto il mondo. Un elenco delle affiliate e dei Paesi dove esse si trovano è disponibile su www.celgene.com/

2. INFORMAZIONI DEGLI INTERESSATI CHE CELGENE PUÒ TRATTARE

Celgene può trattare delle informazioni riguardanti l’utente che includono, tra le altre:

  • informazioni generali quali nome, indirizzo postale e/o indirizzo e-mail, numero di telefono, data di nascita, e altre informazioni quali fotografie e immagini digitali, informazioni relative ai pagamenti, documento di identità emesso da autorità governative ai sensi della normativa vigente (ad es. carta di identità, patente di guida, passaporto, numero di licenza professionale), accordi, preferenze dell’utente relative alle comunicazioni; domande poste dall’utente a Celgene;
  • informazioni professionali, quali titolo professionale dell’utente, informazioni relative all’istruzione, qualifiche professionali, esperienza lavorativa, reti professionali, programmi e attività alle quali l’utente ha partecipato;
  • informazioni sanitarie, biometriche/genetiche relative a persone fisiche identificabili o non identificabili e acquisite soltanto se necessario e pienamente consentito ai sensi della normativa vigente (es. in relazione ai programmi di gestione di rischio e sicurezza dei farmaci di Celgene o per consentire a terzi di visitare i siti di Celgene); e

informazioni digitali generate dall’utilizzo da parte dell’utente dei siti Web e delle applicazioni mobili di Celgene, quali indirizzo IP, geolocalizzazione, ID del dispositivo e dati trasmessi mediante cookie.

3. FONTI D’INFORMAZIONE

Nella maggior parte dei casi, Celgene raccoglierà informazioni direttamente dall’utente, sebbene a volte informazioni relative a quest’ultimo possano essere ottenute da fonti informative pubbliche o di terze parti come esemplificato nel prosieguo:

  • Celgene può raccogliere informazioni relative agli Operatori Sanitari (OS) da fonti informative pubbliche o di terze parti per scopi di ricerca e marketing, oltre che per verificare informazioni professionali (incluso, a mero titolo esemplificativo e non esaustivo, tramite accesso a informazioni pubbliche, registri nazionali o banche dati di terze parti);
  • gli OS o altre terze parti possono fornire a Celgene, se necessario, informazioni sul paziente ai sensi della normativa vigente sulla gestione del rischio e sicurezza del farmaco;
  • Celgene può raccogliere informazioni dal computer dell’utente o da altri dispositivi utilizzati dallo stesso nel visitare il sito Web di Celgene quali: Protocollo Internet (IP), nome del dominio, Fornitore di Servizi Internet (ISP), data e ora della richiesta dell’utente di accesso e altre informazioni fornite dalle tecnologie di tracciatura. Consultare la nostra Informativa sui “Cookie” al Paragrafo 15 sottostante.

Le informazioni possono essere condivise all’interno delle Società del gruppo Celgene che includono le nostre affiliate in tutto il mondo.

4. PERCHÉ CELGENE TRATTA LE INFORMAZIONI DEGLI INTERESSATI

Celgene tratterà le informazioni dell’utente unicamente per gli scopi consentiti dalla normativa vigente, che possono variare in base al luogo in cui l’utente vive e al luogo nel quale Celgene opera. Gli scopi del trattamento possono includere:

  • gestione del rapporto di Celgene con persone fisiche ad esempio, rispondendo a domande e commenti, invitando persone fisiche agli eventi di Celgene, ottemperando agli obblighi di legge;
  • scopi collaborativi e di ricerca, ad esempio consentire a Celgene di prendere decisioni più informate e obiettive identificando e coinvolgendo operatori sanitari e opinion leader e di gestire il rapporto di collaborazione con questi ultimi;
  • assunzione di personale, ad esempio trattando informazioni professionali in modo da valutare l’idoneità di candidati per ruoli in Celgene;
  • ricerche di mercato, ad esempio trattando informazioni relative alle persone fisiche, raccolte mediante indagini e colloqui con pazienti e OS, per ricerche di mercato finalizzate a migliorare i nostri prodotti ;
  • marketing diretto, ad esempio trattando informazioni per comunicare alle persone fisiche messaggi di marketing nel rispetto della legge applicabile (l’utente ha la facoltà di scegliere, si veda [link al paragrafo “Diritti dell’utente” della presente Informativa]);
  • finalità regolatorie, ad esempio trattando informazioni necessarie ad ottemperare agli obblighi normativi in particolare se associate a gestione del rischio e sicurezza del farmaco oppure alla trasparenza dei trasferimenti di valore agli OS e alle Organizzazioni Sanitarie e requisiti analoghi specifici del settore farmaceutico;
  • qualsivoglia altro scopo rilevante nel rapporto tra Celgene e la propria utenza.

Celgene tratterà informazioni per ulteriori scopi qualora sia a ciò autorizzata (es, per finalità di archiviazione, scientifiche o di ricerca di mercato) o se obbligata a farlo per legge (es., per acquisire informazioni da comunicare per ottemperare agli obblighi di gestione del rischio e sicurezza dei propri farmaci).

Base giuridica del trattamento

Il trattamento delle informazioni eseguito da Celgene trova fondamento in uno o più dei seguenti casi:

  • l’utente ha dato il consenso (nel qual caso, tale consenso può essere ritirato in qualsiasi momento);
  • è necessario ottemperare a obblighi contrattuali in essere con l’utente;
  • il trattamento è necessario per garantire il rispetto della legge da parte di Celgene;
  • il trattamento è necessario per proteggere diritti e libertà fondamentali di persone fisiche;
  • il trattamento è fatto nell’interesse pubblico; o
  • il trattamento è fatto per venire incontro all’interesse meritevole di tutela di Celgene. Ad esempio, Celgene tratta informazioni per finalità scientifiche e statistiche di ricerca, informazioni relative a propri visitatori e fornitori, per lo sviluppo scientifico, per il miglioramento dei propri prodotti e servizi, per fornire misure di sicurezza in modo da proteggere dipendenti, terze parti, pazienti, informazioni e altre risorse di Celgene medesima e per prevenire la commissione di reati (quali frodi, reati finanziari e furti di proprietà intellettuale e di settore e per garantire l’integrità di propri produzione e altre attività).

Categorie particolari di Dati

In aggiunta a quanto sopra, quando Celgene tratta categorie particolari di dati di persone fisiche di giurisdizioni specifiche (tra cui, ad esempio, dello Spazio Economico Europeo) come informazioni riguardanti salute, genetica, religione, etnia, iscrizione a un sindacato, dati genetici e biometrici, orientamento o vita sessuale delle persone fisiche, può farlo esclusivamente ai sensi della normativa vigente.

Celgene potrà realizzare quanto precede allorquando si verifichino le circostanze di seguito descritte:

  • quando le persone fisiche forniscono consenso esplicito (es., il consenso dei pazienti a figurare nei materiali di marketing di Celgene);
  • ove richiesto per i diritti e gli obblighi relativi all’occupazione (diritto del lavoro);
  • ove richiesto per gli i diritti e le libertà fondamentali di qualsivoglia persona fisica;
  • o il trattamento è necessario per gli scopi di prestazione di assistenza sanitaria o medicina del lavoro, ai sensi di un contratto stipulato con un operatore sanitario e;
  • quando il trattamento è necessario per scopi di ricerca scientifica.

5. DOVE CELGENE TRATTA LE INFORMAZIONI DEGLI INTERESSATI

Il quartier generale di Celgene si trova negli Stati Uniti, ed opera anche in Europa, Asia, Sud e Nord America. Le informazioni degli interessati possono essere accessibili al quartier generale di Celgene negli Stati Uniti e alle affiliate, ma anche a terze parti (fornitori e partner selezionati), a livello globale. Qualora Celgene tratti informazioni in Paesi che non garantiscono il medesimo livello di tutela del Paese dell’utente interessato metterà in atto misure giuridiche e di sicurezza ragionevoli e appropriate al fine di proteggere le informazioni dell’utente dall’accesso, utilizzo o divulgazione non autorizzati, incluso, a mero titolo esemplificativo ma non esaustivo, il mantenimento di contratti vincolanti che richiedano una tutela appropriata delle informazioni relative alle persone fisiche.

Per i residenti dello Spazio Economico Europeo (“SEE”): se trasferiremo le informazioni dell’utente al di fuori dello SEE o della Svizzera, provvederemo a verificare l’attuazione delle misure di salvaguardia atte a garantire la protezione delle informazioni degli interessati. Tali misure di salvaguardia includono l’utilizzo delle Clausole Contrattuali Tipo approvate dalla Commissione Europea.

6. DIVULGAZIONE DELLE INFORMAZIONI PERSONALI DEGLI INTERESSATI

Celgene divulga i dati delle persone fisiche se si rende effettivamente necessario a perseguire i propri legittimi obiettivi aziendali e secondo quanto previsto dalla legge. Le informazioni degli interessati saranno divulgate esclusivamente ai sensi della normativa vigente e verranno stabilite, ove possibile, appropriate misure di salvaguardia per proteggerle. Celgene può divulgare informazioni a qualsivoglia membro delle Società del gruppo Celgene, ovvero alle affiliate, al quartier generale e alle sue controllate dirette.

Per svolgere la propria attività, Celgene può inoltre divulgare le informazioni a terze parti quali autorità pubbliche/di controllo/enti di diritto pubblico (inclusi gli enti di previdenza sociale), fornitori di servizi esterni (quali, la conduzione di controlli, sicurezza sul lavoro, servizi IT, assistenza nelle sperimentazioni cliniche e negli studi), partner commerciali e collaboratori (quali ricercatori esterni), per ottenere assistenza e verifiche di controllo in materia di conformità sanitaria, in caso di acquisizione della società o sostanzialmente di tutti i suoi beni e attività da parte di terzi, per cui i dati personali in nostro possesso relativi a persone fisiche sarebbero inclusi nei beni ceduti, o qualora Celgene sia tenuta a divulgare o condividere tali informazioni per ottemperare a qualsivoglia obbligo di legge o requisito normative.

Celgene può inoltre divulgare informazioni per far rispettare qualsivoglia accordo stipulato con persone fisiche; o per proteggere i diritti, la proprietà o sicurezza dei dipendenti, pazienti o altre soggetti interessati di Celgene (ad es. i visitatori degli uffici di Celgene).

7. PROCESSO DECISIONALE AUTOMATIZZATO E DIRITTI DELLE PERSONE FISICHE

Salvo diversa comunicazione all’utente interessato, Celgene non compie decisioni basate esclusivamente sul trattamento automatizzato, inclusa la profilazione, delle persone fisiche.

8. SCELTE INDIVIDUALI: DIRITTI DEGLI INTERESSATI E ACCESSO ALLE INFORMAZIONI

Accesso, Rettifica, Cancellazione

Ai sensi della normativa vigente sulla tutela dei dati personali (ad es. le leggi europee sulla data privacy), l’utente (il soggetto interessato) ha il diritto di richiedere una copia delle informazioni che lo riguardano e che sono in possesso di Celgene. L’utente può inoltre avere il diritto di ottenere la rettifica, o la cancellazione di tali informazioni. I diritti degli interessati relativi a tali informazioni possono essere soggetti a restrizioni legali e normative specifiche di settore.  Vedere “Esercitare i diritti individuali” di seguito.

Scelte in merito al marketing (diritto di opposizione al trattamento)

L’utente può opporsi al trattamento delle informazioni utilizzate per scopi di marketing diretto e per l’invio di informazioni scientifiche e newsletter. Quando sia possibile esercitare tale diritto, utilizzare la funzionalità “recesso” o “annulla sottoscrizione” nelle comunicazioni oppure, se la registrazione è avvenuta online o mediante una qualsiasi delle risorse di Celgene e si possiede un account utente, aggiornare le proprie informazioni e preferenze in quest’ultima. Vedere “Esercitare i diritti individuali” di seguito.

Opposizione al trattamento e altri diritti (limitazione del trattamento)

Ai sensi della normativa vigente sulla tutela dei dati personali (ad es. la legge europea sulla data privacy) quando Celgene tratta le informazioni per soddisfare un interesse proprio o pubblico e svolge marketing diretto le persone fisiche possono opporsi formalmente al trattamento delle loro informazioni per tali scopi (oltre alle “Scelte in merito al marketing” di cui sopra). Nel contattare Celgene, le persone fisiche devono presentare chiaramente la propria “opposizione al trattamento” per esercitare tale diritto.

In determinate circostanze il soggetto interessato gode degli ulteriori diritti di limitare il trattamento delle proprie informazioni oppure di richiedere che gli venga fornita, direttamente o tramite terzi, una copia dei propri dati, in formato digitale.

Vedere “Esercitare i diritti individuali” di seguito.

Esercitare i propri diritti individuali

Per esercitare i propri diritti individuali l’utente deve completare il breve modulo disponibile qui e la sua richiesta sarà inoltrata al team Celgene competente. A seconda della normativa vigente e della natura della richiesta, le persone fisiche possono essere tenute a fornire alcune ulteriori informazioni (come richiesto per verificare l’identità delle stesse).

Diritti delle persone fisiche europee di proporre reclamo alle autorità preposte alla protezione dei dati

Qualora qualsivoglia persona fisica che si trovi nei Paesi dello SEE (Spazio Economico Europeo) o in Svizzera e ritenga che Celgene abbia trattato le informazioni in modo illegittimo o che il trattamento effettuato possa aver violato i propri diritti oppure abbia violato il “Regolamento Generale EU sulla Protezione dei Dati Personali (GDPR)” ha diritto di proporre reclamo direttamente alla relativa Autorità Garante (Garante della protezione dei dati).

Senza limite alcun del diritto di presentare reclamo direttamente ad un’autorità, Celgene si impegna a proteggere le informazioni personali, e i reclami possono essere presentati direttamente a Celgene qui.

9. PER QUANTO TEMPO CELGENE CONSERVA LE INFORMAZIONI DEGLI INTERESSATI

Celgene si impegna a conservare le informazioni dei soggetti interessati per un periodo di tempo non superiore a quanto necessario per lo scopo o gli scopi aziendale/i specifico/i per il/i quale/i sono state raccolte. Le informazioni possono essere trattenute per un periodo più lungo qualora le leggi o normative applicabili e vigenti lo richiedano, o consentano a Celgene di farlo.

10. PROTEZIONE DELLE INFORMAZIONI DEGLI INTERESSATI- SICUREZZA

Per proteggere le informazioni dei soggetti interessati Celgene utilizza misure organizzative e tecniche appropriate. Adottiamo misure adeguate per proteggere le informazioni degli interessati da perdita, uso non corretto, accesso non autorizzato, divulgazione, danno accidentale o distruzione.

11. CANDIDARSI PER LAVORARE IN CELGENE

Celgene si avvale delle informazioni per identificare candidati e valutare candidature oltre che per altre procedure inerenti alle risorse umane, limitando il trattamento solo a quanto necessario per tali finalità. Le informazioni trattate possono includere titolo professionale dell’utente/soggetto interessato, informazioni sull’istruzione, qualifiche professionali, esperienza lavorativa, pubblicazioni e attività scientifiche, reti professionali, programmi e attività alle quali l’utente/soggetto interessato ha partecipato.

Durante l’iter di valutazione di una candidatura Celgene può trattare ulteriori informazioni quali codice fiscale/numero identificativo emesso da autorità governative regime fiscale, coordinate bancarie, dettagli in merito a qualsivoglia esigenza di accessibilità collegata a disabilità/ambiente di lavoro, informazioni generali, viaggi e spese, gestione delle prestazioni, recapiti di emergenza, rimborso, orario di lavoro, informazioni relative a ferie e benefit.

12. INFORMAZIONI PER PAZIENTI E PARTECIPANTI ALLA SPERIMENTAZIONE

Celgene tratta le informazioni relative ai pazienti che utilizzano i trattamenti e servizi di Celgene, e ai partecipanti alle sperimentazioni cliniche con ai farmaci Celgene. Inoltre, Celgene può avere accesso alle informazioni relative ai pazienti mediante accordi di collaborazione stipulati con terze parti (ad es. dati genetici). Il nome, codice fiscale/numero identificativo o qualsivoglia altra informazione che consenta l’identificazione diretta dell’utente/soggetto interessato sarà sostituita da un codice. I dati dello studio codificati verranno utilizzati esclusivamente per gli scopi dello studio e il follow-up sulla sicurezza ed efficacia del farmaco in studio. Soltanto i membri autorizzati del personale del dello sperimentatore principale dello studio, il personale di Celgene o le terze parti che aiutano Celgene nello svolgimento dello studio avranno accesso ai dati. Celgene può trasferire i dati dello studio codificati al di fuori del Paese dell’utente (ad es. negli Stati Uniti) per trattarli o inviarli alle autorità competenti. Vedere il paragrafo 5. “Quando Celgene tratta le informazioni dell’utente” per ulteriori informazioni.

Celgene non ha accesso a nomi o recapiti di pazienti e partecipanti a sperimentazioni e non intende in alcun modo identificare direttamente persone fisiche. L’utente/soggetto interessato deve contattare il proprio Operatore Sanitario, o il centro della sperimentazione clinica per i partecipanti a sperimentazioni, per maggiori informazioni su come vengono trattate le proprie informazioni. Le informazioni trattate da Celgene relative a pazienti partecipanti a sperimentazioni saranno crittografate con uno o più codici-chiavi composti da anno di nascita, iniziali o identificatore univoco casuale. Associati a tali dati crittografati vi potranno essere informazioni relative a salute fisica e psicologica, regime alimentare, etnia, orientamento sessuale, informazioni relative a salute e sicurezza e altre informazioni mediche. Le informazioni sono raccolte mediante sperimentazioni cliniche e possono includere categorie particolari di dati personali.

Celgene può inoltre condividere le informazioni raccolte durante lo studio con ricercatori esterni a Celgene per ulteriori ricerche scientifiche nell’interesse della salute pubblica. Celgene, tuttavia, non fornirà a tali ricercatori le informazioni relative all’identità dell’utente/soggetto interessato.

Inoltre, tratteremo le informazioni che l’utente/soggetto interessato ci fornisce volontariamente. Ad esempio, tratteremo le informazioni che l’utente/soggetto interessato ci fornisce nel richiedere chiarimenti circa i nostri farmaci nella misura necessaria a rispondergli/le. Utilizzeremo tali informazioni in conformità con la normativa vigente.

Per i partecipanti alle sperimentazioni e le altre persone fisiche interessate al di sotto dei 18 anni o comunque prive, in tutto o in parte, di autonomia, le informazioni verranno trattate ai sensi della normativa vigente e solo previa acquisizione dell’autorizzazione da parte degli esercenti la potestà genitoriale o tutoria o di coloro che sono dotati dei necessari poteri di rappresentanza.

13. INFORMAZIONI PER OPERATORI SANITARI

Celgene tratta informazioni che si riferiscono agli Operatori sanitari quali recapiti per le comunicazioni aziendali, informazioni contrattuali, finanziarie e di altro tipo relative ai servizi forniti e ad inviti a eventi e attività di formazione, informazioni relative alle qualifiche professionali, informazioni relative alle richieste di gestione formulate dall’utente/soggetto interessato e alla gestione di alcune attività commerciali.

I dati personali dell’utente/soggetto interessato possono essere combinati con altre informazioni relative all’utente di cui potremmo già essere in possesso e/o averle ottenute da fonti pubbliche come, ad esempio, pubblicazioni scientifiche e mediche, registri nazionali e Internet. Per scegliere di esaminare tali informazioni bisogna fare riferimento al paragrafo “Contattaci” sottostante.

Per ulteriori ragguagli su come Celgene tratta le informazioni relative agli Operatori sanitari consultare la nostra Informativa sulla privacy dell’operatore sanitario.

14. MINORI

I siti Web e le applicazioni mobili di Celgene non sono intese per o destinate a bambini di età inferiore a 13 anni. Non raccogliamo alcuna informazione personale attribuibile a persone fisiche che sappiamo essere minori di 13 anni.

Vedere il paragrafo 12 “Informazioni per Pazienti e Partecipanti alla sperimentazione” di cui sopra per ulteriori informazioni.

15. UTILIZZO DEI COOKIE/DO NOT TRACK

Celgene può utilizzare tecnologie note come “cookie” e analoghe tecnologie di tracciatura, tra cui la geolocalizzazione, sui propri siti Web e applicazioni mobili. Un cookie è un piccolo file di dati posto sul dispositivo dell’utente/soggetto interessato, che utilizziamo per i seguenti scopi:

  • rendere l’esperienza dell’utente più efficiente, rapida e facile ricordandone le preferenze come lingua preferita e impostazioni di visualizzazione e di altro tipo e autenticarlo. Ciò ci aiuta a fornire a quest’ultimo un’esperienza di utilizzo migliore. Tali cookie sono inoltre denominati cookie dell’Id di sessione, cookie di autenticazione e cookie di personalizzazione dell’Interfaccia utente;
  • acquisire conoscenze utili sul modo in cui viene utilizzato il sito, raccogliendo informazioni relative al numero di visitatori e altri utenti. Ciò ci aiuta a migliorare i nostri siti. Tali cookie sono inoltre denominati cookie analitici. Per tale scopo, utilizziamo servizi quali Google analytics, il che significa che Google e fornitori analoghi avranno inoltre accesso a tali informazioni (tra cui l’indirizzo IP dell’utente e qualsivoglia altro identificativo delle apparecchiature quali il numero IMEI e l’indirizzo MAC);
  • fornire un facile accesso ai nostri siti di social media. Ciò ci aiuta a guidare l’utente e a condividere con quest’ultimo i nostri contenuti all’interno di siti quali Facebook, Twitter, LinkedIn, Google Plus, YouTube o Pinterest. Tali “plug-in per social media” possono memorizzare cookie e tecnologia analoga sul computer o altro dispositivo dell’utente. Ciò significa che i siti di social media possono accedere a tali informazioni (tra cui l’indirizzo IP dell’utente) e determinare che l’utente/soggetto interessato ha interagito con il sito di Celgene.

Il browser web dell’utente può essere impostato per gestire i cookie e anche per non accettarli. Si prega di considerare che se l’utente/soggetto interessato imposta il proprio browser in modo tale da non accettare automaticamente i cookie la sua esperienza di utente al momento della visita dei siti Web non sarà la stessa: le sue preferenze possono non essere ricordate, alcune funzionalità andare perdute e l’utente non essere in grado di accedere a determinate aree o caratteristiche dei siti.

Si noti che Celgene attualmente non risponde alle impostazioni di browser “Do Not Track”. Celgene continua ad esaminare nuove tecnologie e può adottare uno standard al momento dello sviluppo di una di esse.

Per maggiori informazioni sui cookie, tipi di cookie e come gestire i cookie, incluso come bloccarli ed eliminarli, visitare il sito

16. MODIFICHE ALLA PRESENTE INFORMATIVA DI TUTELA DELLA PRIVACY

Celgene può aggiornare periodicamente la presente Informativa pubblicando qualsivoglia modifica su POLITICA SULLA PRIVACY DI CELGENE Quando viene apportata qualsivoglia modifica sostanziale, Celgene avviserà direttamente le persone fisiche/i soggetti interessati laddove tenuta per legge a farlo, o potrà collocare un avviso ben visibile su POLITICA SULLA PRIVACY DI CELGENE

17. CONTATTACI

Si prega l’utente/soggetto interessato di contattarci se dovesse avere domande relative alla presente Informativa di tutela della privacy, o per ottenere maggiori informazioni sulle pratiche di tutela della privacy di Celgene.

L’utente può contattare il Responsabile europeo della protezione dei dati o il Responsabile della privacy di Celgene completando il modulo di contatto fornito di seguito oppure inviando una lettera all’indirizzo:

(per i residenti dello Spazio Economico Europeo/Svizzera, Asia, Medio Oriente, Africa)

Responsabile della protezione dei dati UE/Svizzera
Route de Perreux, 1
2017 Boudry
Svizzera

(per i residenti di Stati Uniti, Canada)

Responsabile della privacy
86 Morris Avenue
Summit, NJ 07901
Stati Uniti

Ultimo aggiornamento: Maggio 2018