Scoperta di nuovi farmaci e Sviluppo di alleanze

Creazione di collaborazioni scientifiche strategiche per contribuire allo sviluppo di terapie promettenti

Le piattaforme di scoperta e sviluppo di terapie farmacologiche cellulari, ci consentono di creare e mantenere un valore significativo all’interno delle nostre aree di interesse terapeutico: neoplasie e malattie infiammatorie.

Il nostro team composto da ricercatori e medici di eccellenza rappresenta la forza trainante alla base del nostro successo, permettendo l’esistenza di piattaforme terapeutiche mirate che comprendono sia piccole molecole di sintesi, sia terapie cellulari. Queste piattaforme comprendono le funzioni principali necessarie a generare una pipeline sostenibile di innovazioni rivoluzionarie, tra cui:

  • Tecnologie di biologia cellulare, genomiche, proteomiche e informatiche per l’identificazione e la validazione di obiettivi terapeutici clinicamente significativi
  • Sistemi di screening ad elevato rendimento abbinati a librerie di composti diversificate e specifiche per la scoperta di nuove classi di farmaci
  • Chimica computazionale e medica per l’ottimizzazione dei possibili farmaci candidati a successivo sviluppo clinico
  • Modelli di malattia in vitro e in vivo per la valutazione preclinica dell’efficacia e della sicurezza dei farmaci
  • Analisi dell’espressione genica

I progressi compiuti da Celgene  hanno consentito all’Azienda di espandere e accelerare lo sviluppo dei numerosi composti, con un elevato potenziale, che sono emersi dai suoi ricchi programmi di ricerca. Il nostro crescente impegno nello sviluppo di agenti immunomodulanti e di inibitori di segnalazione cellulare (“signaling”), nonché nello sviluppo di terapie cellulari e tissutali, ci consentirà di fornire ai medici una serie più completa e integrata di soluzioni per la gestione di complesse patologie umane, come il cancro e le malattie infiammatorie.

Il Drug Discovery & Alliance Development Center di San Diego, in California (USA), rappresenta l’hub  aziendale per la ricerca e lo sviluppo di programmi di epigenetica e signaling intracellulare.