Data Titolo e Riepilogo vista
26.06.2018 Lenalidomide, primo farmaco orale approvato per il trattamento continuativo del mieloma multiplo, è ora rimborsato anche in Italia nell’indicazione mantenimento post-trapianto dopo il via libera di AIFA. La terapia di mantenimento con lenalidomide ha dimostrato di prolungare di oltre 2 anni sia la sopravvivenza libera da progressione (PFS) che la sopravvivenza globale (OS), estendendo il beneficio offerto dal trapianto e ritardando la ricaduta.
01.06.2018 A Milano un convegno medico-scientifico riunisce specialisti ematologi da tutta Italia per discutere ruolo dei farmaci epigenetici e possibili futuri scenari di trattamento nelle neoplasie mieloidi.
09.04.2018 Apremilast, il primo di una classe di farmaci orali per il trattamento della psoriasi cronica a placche da moderata a grave, ha dimostrato efficacia ampia e mantenuta nel tempo e profilo di sicurezza favorevole senza necessità di screening preventivo o di monitoraggio dei parametri di laboratorio durante la terapia.
27.03.2018 A marzo, in occasione del mese del mieloma multiplo gli esperti fanno il punto sulla patologia.
22.03.2018 Rimborsato in Italia Vidaza®(azacitidina) anche per i pazienti con Leucemia Acuta Mieloide (LAM) ˃ 30% blasti, non eleggibili a terapie curative come il trapianto di cellule staminali emopoietiche: pubblicata in G.U. la determinazione di AIFA. I dati dello studio AML-001 dimostrano che quasi il 50% dei pazienti trattati con azacitidina sono vivi ad un anno dall’inizio del trattamento.

Nessun risultato trovato.

Carica Altro