Celgene, migliore azienda farmaceutica nella classifica Green Rankings di Newsweek

L’impegno per la sostenibilità ha portato Celgene nella top ten delle prime 500 società statunitensi quotate in borsa.

Come molte aziende, Celgene si impegna a essere leader nella sostenibilità aziendale. Recentemente, è stata riconosciuta come la migliore azienda in ambito sanitario nella classifica U.S. Green Rankings 2017 della rivista Newsweek. In particolare, l’azienda si è classificata al 7° posto nella top ten delle prime 500 società statunitensi quotate in borsa, salendo di 47 posizioni rispetto allo scorso anno.

ZEBA KHAN, VICE PRESIDENTE CORPORATE RESPONSABILITY DI CELGENE.

ZEBA KHAN, VICE PRESIDENTE CORPORATE RESPONSABILITY DI CELGENE.

La Green Rankings di Newsweek è una tra le più prestigiose classifiche al mondo di prestazioni ambientali per le società quotate in borsa. Le classifiche mettono a confronto le aziende per tipo di settore considerando prestazioni e impegno in termini di utilizzo di energia, di emissioni di gas serra e di consumo di acqua.

“Celgene si impegna da molto tempo in attività sostenibili per ridurre il suo impatto ambientale”, ha detto Zeba Khan, Vice Presidente Corporate Responsability di Celgene “Nel 2016, la società ha compiuto un passo in avanti importante stabilendo obiettivi ambientali quantificabili per il 2020. I nostri dipendenti in tutto il mondo si impegnano a raggiungere questi obiettivi e a sostenere il benessere non solo dei nostri pazienti, ma anche del pianeta”.

Guardando al futuro, continueremo a concentrarci sulla scienza e ad impegnarci per l’eccellenza della sostenibilità.



Newsweek non è l’unica organizzazione che ha riconosciuto Celgene per il suo impegno nella Corporate Responsability. Nel 2017 Celgene si è classificata al 13° posto nella lista delle società più responsabili nel settore farmaceutico di CR Magazine ed è stata inclusa nell’indice FTSE4Good delle aziende che mostrano solide pratiche ambientali, sociali e di governance.

I continui progressi dell’azienda in ambito sostenibilità ambientale sono il risultato di un forte impegno interfunzionale da parte del Comitato per la sostenibilità della società, che ha attivamente guidato lo sviluppo di obiettivi ambientali quantificabili per il 2020. Questi obiettivi ambiziosi, includono la riduzione dell’impatto delle emissioni di CO2 del 20%, l’aumento dell’utilizzo di elettricità rinnovabile del 15% e la riduzione del prelievo di acqua e della produzione di rifiuti solidi del 10%.

NEL 2017, IL NUOVO STABILIMENTO DI CELGENE HA RICEVUTO LA CERTIFICAZIONE GOLD LEADERSHIP ENERGY AND ENVIRONMENTAL DESIGN (LEED) PER LE SUE CARATTERISTICHE ECOLOGICHE.

NEL 2017, IL NUOVO STABILIMENTO DI CELGENE HA RICEVUTO LA CERTIFICAZIONE GOLD LEADERSHIP ENERGY AND ENVIRONMENTAL DESIGN (LEED) PER LE SUE CARATTERISTICHE ECOLOGICHE.

“Una volta stabiliti questi propositi, abbiamo obiettivi specifici e misurabili che ci forniscono una visione condivisa per la sostenibilità ambientale”, ha proseguito Khan. “La sostenibilità è parte integrante del nostro operato. Guardando al futuro, continueremo a perseguire la nostra missione incentrata sul paziente e sulla scienza, impegnandoci allo stesso tempo per l’eccellenza in ambito sostenibilità”.

IL RAPPORTO SULLA RESPONSABILITÀ AZIENDALE DI CELGENE 2017 METTE IN EVIDENZA I PROGRESSI DELL’AZIENDA VERSO GLI OBIETTIVI DI SOSTENIBILITÀ.

IL RAPPORTO SULLA RESPONSABILITÀ AZIENDALE DI CELGENE 2017 METTE IN EVIDENZA I PROGRESSI DELL’AZIENDA VERSO GLI OBIETTIVI DI SOSTENIBILITÀ.

I nuovi uffici a Summit, nel New Jersey, sono solo uno degli esempi del progresso in termini di sostenibilità. L’edificio è dotato di impianti idrici efficienti, fonti di energia rinnovabile e di un sistema di raccolta dell’acqua piovana che la filtra per riutilizzarla nei giardini e in altre attività. L’anno scorso, le caratteristiche ecologiche del nuovo edificio sono state riconosciute con la certificazione Gold Leadership Energy and Environmental Design (LEED).

Inoltre, il team di gestione delle strutture sceglie sempre di acquistare energia elettrica da fonti di energia rinnovabile certificata. Nel 2017, oltre il 50% dell’elettricità utilizzata da Celgene proveniva da fonti rinnovabili.

“L’impegno di Celgene per la sostenibilità è una parte importante del nostro impegno verso i pazienti”, ha concluso Khan. “Quando promuoviamo un ambiente sano miglioriamo il benessere delle comunità e dei pazienti. Una responsabilità che prendiamo molto seriamente”.

Per saperne di più sui continui progressi di Celgene verso i suoi obiettivi di sostenibilità, scaricare il Rapporto sulla responsabilità aziendale di Celgene 2017.